Un bellissimo “Insieme” Nazionale

Si è concluso oggi, al Palaruffini di Torino, il Campionato Nazionale di Insieme Gold, e ancora una volta le nostre giovani ginnaste ci hanno regalato grandi emozioni.

In pedana, nella categoria Allieve, sono scese Adele Cammilli, Elisabetta Digitali, Giulia Maggio, Giorgia Molinario, Caterina Perono, con Sofia Bosio come riserva, presentando l’esercizio a 5 cerchi, con il quale due settimane fa avevano conquistato il titolo di  Campionesse del Piemonte-Valle d’Aosta 2019.

Importante cornice quella del Palaruffini, con i tricolori a fare da sfondo alla pedana, che davano il senso del prestigio della competizione: 26 le squadre in gara per conquistare il titolo di Campionesse Nazionali Allieve, squadre provenienti da tutta Italia, nomi importanti e “blasonati”: Fabriano, Aurora Fano, Raffaello Motto, Virtus Gallarate… solo per citarne alcune.

Le nostre ginnaste hanno affrontato la pedana col sorriso, forti del loro affiatamento, della loro intesa, della loro preparazione attenta, e di una grandissima volontà di far bene.

 

Hanno fatto bene, molto. Hanno ottenuto il punteggio di 11.650, ben più alto di quello raggiunto nelle prove regionali, nonostante la Giuria di un Nazionale sia notoriamente più severa ed esigente.

Punteggio grazie al quale, per gran parte della gara, sono state nella rosa delle prime 8 squadre, destinate a disputare la Finale, lasciando dietro di sé nomi importanti. Poi, quasi alla fine, una delle “grandi”, proprio quell’Aurora Fano che oggi è diventata  Campionessa d’Italia, ha rivoluzionato la classifica, spostando le nostre “Farfalline” al 9° posto.

Dopo un primo momento di comprensibile delusione, è stato bello rendersi conto di essersi piazzate fra le prime dieci squadre d’Italia, con un risultato decisamente importante, ottenuto, ancora  una volta, grazie agli “ingredienti” essenziali che abbiamo ritrovato in tutti i successi di quest’anno: impegno, passione, entusiasmo, competenza, armonia, coesione, condivisione, piacere di fare le cose insieme, sotto la guida appassionata delle tecniche Clara Shermer e Selene Osti, artefici, ancora una volta, di questo risultato!

Ma le emozioni non sono finite!

Oggi, sulla pedana del Nazionale, è scesa anche la nostra giovanissima Anna Bretti che, con un gruppo di ginnaste tra le migliori del Piemonte, è stata selezionata per dare vita ad uno dei “siparietti” che hanno fatto da intervallo durante gli esercizi della Finale odierna.

Sulle note di “Bibbidi-bobbidi-bu”, la nostra deliziosa fatina si è esibita davanti al pubblico del Palaruffini, concludendo perfettamente un momento davvero “magico” per la nostra Società.