Home page

Ancora una volta…. la Concordia è in partenza per il Nazionale!

E’ pronta per la partenza alla volta del Campionato Nazionale Silver, che si svolgerà a Rimini dal 21 al 30 giugno prossimi, la nostra “cinquina” di ginnaste: Adele Cammilli, Giulia Maggio, Caterina Perono, Giorgia Sirianni e Andrea Bono.

Una manifestazione oceanica, che vedrà scendere in pedana centinaia di ginnaste provenienti da tutta Italia, suddivise in diversi Livelli di gara.

Le prime a  partire saranno Adele e Giulia, entrambe in gara venerdì 21.

Seguiranno Caterina e la giovanissima Giorgia, alla sua prima esperienza in una gara Nazionale, che gareggeranno domenica 23.

Infine toccherà ad Andrea, che scenderà in pedana sabato 29.

Ad accompagnarle, le Tecniche Federali Clara Shermer ed Elisa Vettori.

Un grande In bocca al lupo a loro!

 

ESTAGINNASTICANDO 2019: #ritmicaenonsolo

Anche quest’anno ESTAGINNASTICANDO è stato un successo : da lunedì 10 a venerdì 14 giugno il Palalancia ha ospitato lo Stage estivo organizzato dalla nostra Società, aperto alle ginnaste dei Corsi di Base, del settore agonistico ed anche a bambine non iscritte.

Le giovani atlete hanno avuto la possibilità di praticare, accanto alla ginnastica ritmica, attività ed esperienze diverse, utili allo sviluppo armonioso del corpo e della personalità.

La maggior parte del tempo è stata dedicata alla ginnastica ritmica, sotto la guida delle Tecniche Federali Martina Brosio, Alessia Chiera, Sara Firinu e delle assistenti Antea, Alessia, Aurora, Martina, e Sofia.

Alla ritmica si sono alternati momenti dedicati ad altre attività: danza, con l’insegnante di danza Irene Corcella, Laboratorio teatrale con Micaela TrunfioPilates, con l’istruttrice Elisa VettoriYoga, con la maestra di yoga Francesca Panarello.

Non sono mancati, grazie ad un pizzico di fortuna col meteo, un pomeriggio in piscina, nel Centro sportivo annesso al Palalancia,  ed una mattinata di giochi al Parco.

Lo Stage si è concluso con una esibizione delle giovani ginnaste, che hanno presentato alcuni pezzi a corpo libero creati da loro, alcuni esercizi con gli attrezzi, un pezzo di danza moderna e, per finire, un Flash mob che ha portato in pedana ginnaste ed istruttrici.

“Gran Concerto” in Ritmica

E’ il momento più emozionante e più atteso dell’anno, il Saggio Societario: ogni anno, quando sulla pedana del Palalancia scendono tutte le ginnaste dei diversi Corsi, l’emozione si fa palpabile.

Anche quest’anno è stato così: la Concordia si è “fatta in tre”, per poter ospitare il numeroso pubblico venuto ad applaudire le giovani atlete: 180 ginnaste sono scese sulla pedana chivassese, suddivise in tre turni.

Tutte, dalle piccolissime dei corsi di Baby Gym, fino alle grandi del 3° Livello e del settore agonistico, ci hanno regalato momenti indimenticabili.

Ad iniziare, alle 16.00, sono stati i Corsi di Caluso, Gassino e Castiglione, seguiti alle 18.15 dai Corsi di Settimo To.se e, alle 20.30, dai Corsi di Chivasso, mentre le ginnaste dell’Agonismo e del Corso Avanzato si sono esibite in tutte le rappresentazioni.

Gran Concerto”, il titolo dello spettacolo di quest’anno, che ha affidato alle ginnaste dei Corsi di Base e del Settore Agonistico il compito di interpretare, attraverso i movimenti del corpo e l’utilizzo degli attrezzi della ginnastica ritmica, gli strumenti musicali che danno vita ad un Concerto.

Due i momenti di ogni spettacolo: in apertura, una veloce carrellata di esercizi, individuali e di squadra, presentati dalle ginnaste dell’Agonismo e dell’Avanzato, che durante il corso dell’anno hanno collezionato successi e podi in tutte le gare a cui hanno partecipato.

Nella seconda parte, il “Gran Concerto”, sono state protagoniste le ginnaste di tutti i Corsi, che hanno dato vita ad uno spettacolo suggestivo ed emozionante, interpretando con originalità gli strumenti di un’orchestra.

Affidandosi all’espressività del corpo e degli attrezzi della Ritmica, quali palla, cerchi, clavette e nastri, sono scese in pedana le piccolissime del Baby Gym, trasformate in vivaci Maracas nel corso di Gassino-Castiglione  o in colorati tasti di Xilofoni a Caluso, Settimo e  Chivasso.

 

Le Percussioni e il Violino sono state affidate ai Corsi del 1° Livello, mentre  i  Corsi del 2° Livello hanno interpretato il Flauto o il Pianoforte, e gli Archi sono stati rappresentati dai Corsi del 3° Livello.

Il Livello Avanzato ha portato in pedana una grintosissima Chitarra rock, mentre l’Agonismo di Base ha dato vita ad un delicato Flauto di Pan.

Il Preagonismo ha interpretato la Tromba con quattro simpatici clown.

Particolarmente elegante l’Arpa, affidata alle “corde” dell’Agonismo di Specializzazione.

 

A concludere ognuno dei tre spettacoli, un Finale sulle note suggestive del Bolero di Ravel, in un crescendo dove  si aggiungono via via i vari strumenti, a cui hanno dato vita le ginnaste di tutti i Corsi.

Si conclude così un anno particolarmente positivo per la Concordia che, grazie ad un team di istruttrici preparato ed affiatato, costituito per la maggior parte da ex-ginnaste della nostra Società, e grazie al supporto di genitori motivati ed appassionati, ha portato avanti il lavoro in un clima di collaborazione, di entusiasmo, di condivisione.

L’appuntamento con i Corsi di Base è per il mese di settembre, mentre per il Settore Agonistico gli allenamenti proseguiranno fino a fine luglio, per prepararsi agli importanti appuntamenti autunnali.

Ecco le  immagini più belle.