Gli ultimi articoli

Seguici sui nostri canali social

Title Image

Gare

Home  /  Gare (Page 2)

Si è concluso da qualche ora, al Palazzetto dello Sport di Cantalupa, il Campionato Nazionale di Specialità per la categoria Junior2/Junior3, ma dureranno ancora a lungo le emozioni di questa giornata per chi l’ha vissuta in pedana oppure, come la maggior parte di noi, attaccata allo schermo di un computer o di un telefono. Una giornata storica, per la Società Ginnastica Concordia, con un regalo bellissimo per i nostri 15 anni di vita: la conquista del 1° Titolo Italiano in un Campionato prestigioso, come  è quello di Specialità

Siamo stati incollati agli schermi dei computer, dei telefoni, di qualunque mezzo ci permettesse di seguirle sulla pedana di gara… Ci siamo emozionati, abbiamo urlato, pianto, fatto salti di gioia nelle nostre case o in strada, in qualunque luogo ci trovassimo mentre loro erano là, in pedana, in gara. Lontani dalle tribune, ma più che mai vicini alle nostre ginnaste, che sabato scorso hanno partecipato a due importanti appuntamenti agonistici, che si sono svolti, ovviamente, senza la presenza del pubblico. Ma che risultati! Dopo mesi di lontananza dalle pedane, le

Sette mesi senza gare, un lungo periodo di allenamento a distanza… ma… che ripresa per le nostre ginnaste! A Biella, dove si è svolta la 2^ Prova del Campionato Silver Individuale LC, prima gara ufficiale dopo il lockdown, le Concordine sono subito salite sul podio, conquistando un Oro e un Bronzo! Ogni ginnasta ha eseguito due esercizi, il punteggio dei quali, sommato, andava a formare la classifica. Nella categoria Allieve 1 è stata Zoe Nicolini (classe 2011) a salire sul 1° gradino del podio, con un impegnativo esercizio alla fune

Le tribune sono vuote, manca il pubblico che applaude, ma il tifo delle compagne, forte e caldo, riempie ugualmente il Palazzetto di Candelo quando le ginnaste entrano in pedana, per la prima gara dopo il lockdown. Il Trofeo “Finalmente in pedana”, organizzato sabato scorso dalla Società Rhytmic School di Candelo, guidata da Tatiana Tshpilevaya, ha dato modo alle nostre atlete, insieme alle ginnaste della Società lombarda Casati Arcore e, ovviamente, alle padrone di casa, di provare di nuovo l’emozione di scendere in pedana, dopo i lunghi mesi di